Protezione per impianti telefonici con tensioni di esercizio di 200V. Prevede l’uso combinato di vari dispositivi di protezione tra cui scaricatori a gas rarefatto, resistori variabili, soppressori di transienti a semiconduttori. Il dispositivo è predisposto per l'installazione all'interno di quadri elettrici. Protel deve essere collegato all’impianto di terra.
Protel è stato testato in base alla norma EN61000-4-5 secondo i livelli stabiliti dalla norma EN610000-6-1. 
Disponibile per la protezione di 1 e 2 linee telefoniche.
Disponibile in contenitori: Modulo DIN 2,5 posti, Modulo DIN 1 posto o contenitore IP20.

PROTEL

€ 1,00Prezzo